Angelo Gatto

Home Angelo Gatto

Nasce a Quinto di Treviso nel 1922. Vive e lavora a Castelfranco Veneto.

Si è diplomato all’Accademia delle Belle Arti di Venezia nel 1947, allievo di Bruno Saetti.

E’ presente fin dal 1946 a mostre nazionali e internazionali, ottenendo numerosi premi e riconoscimenti. Alla sua attività si sono interessati numerosi critici e giornalisti. Citiamo: F. Battacchi F. Battain, G.Breddo, G. Brusattin, V. Calabrò, G. Caretta, U. Fasolo, A. Madaro, B. Maffloli, E. Manzato, G. Marchiori, S. Maugeri, B. Cazzotti, G. Oliva, I. Pradin, P. Rizzi, G. Segato, O. Stefani, N. Trentin.

Rilevante la sua produzione di Arte Sacra, ad olio, affresco, vetrate, graffiti,ma soprattutto a mosaico, la sua attività prevalente.

Grandi decorazioni sacre si trovano  in Veneto e in molte altre regioni d’Italia (Sardegna, Puglia, Liguria, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna. Umbria, Basilicata). Mosaici, vetrate e dipinti si trovano anche in Polonia, Giappone, Senegal, Zambia, Argentina, Messico, Perù.